indirizzo Antonietti - consulente del lavoro Via F. Alcarotti, 1/B - 28100 Novara (NO)
News Antonietti

News

13/09/2018
Retribuzione in contanti: controlli e verifiche
L’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha emanato la nota n. 7369 del 10 settembre 2018, che fornisce alcune indicazioni operative in ordine alle modalità di verifica dell’osservanza degli obblighi di tracciabilità delle retribuzioni. Si fa presente che il divieto di pagamento in contanti riguardi ciascun elemento della retribuzione ed ogni anticipo della stessa, pertanto l’utilizzo di detti strumenti non è obbligatorio per la corresponsione di somme dovute a diverso titolo, quali ad esempio quelle imputabili a spese che i lavoratori sostengono nell’interesse del datore di lavoro e nell’esecuzione della prestazione ( anticipi e/o rimborso spese di viaggio, vitto, alloggio), che potranno, quindi, continuare ad essere corrisposte in contanti. Si ritiene conforme il pagamento delle retribuzioni in contanti presso lo sportello bancario ove il datore di lavoro abbia aperto e risulti intestatario di un contro corrente: in tale caso, infatti, il pagamento è effettuato dalla banca e risulta sempre tracciabile anche ai fini di una verifica da parte degli organi di vigilanza.
to top