La circolare specifica l’ambito applicativo della nuova disciplina prevista dal Decreto Legislativo n. 136/2016 di recepimento delle Direttiva 2014/67/UE. L’INL si sofferma sull’autenticità del distacco e sugli elementi oggetto di verifica da parte del personale ispettivo, nonché sul regime sanzionatorio da adottare qualora vengano riscontrate situazioni illecite. '>
indirizzo Antonietti - consulente del lavoro Via F. Alcarotti, 1/B - 28100 Novara (NO)
News Antonietti

News

12/01/2017
Regolarità dei distacchi trasnazionali.
Le nuove disposizioni sul distacco trasnazionale, che interessano la mobilità di lavoratori dipendenti da imprese stabilite in un Paese dell'Unione europea, sono interessate da un nuovo chiarimento dell'ispettorato Nazionale del Lavoro con la circolare n. 1 del 9 gennaio 2017.

La circolare specifica l’ambito applicativo della nuova disciplina prevista dal Decreto Legislativo n. 136/2016 di recepimento delle Direttiva 2014/67/UE. L’INL si sofferma sull’autenticità del distacco e sugli elementi oggetto di verifica da parte del personale ispettivo, nonché sul regime sanzionatorio da adottare qualora vengano riscontrate situazioni illecite.
to top